Sul portiere camerunense ci sarebbe anche l’interesse del Barcellona, ma l’Inter sembra essere in vantaggio

Nuovo capitolo della telenovela Andrè Onana. Dopo aver aperto ad un possibile rinnovo con l’Ajax, qualche giorno fa, le dichiarazioni di ieri del direttore sportivo dei Lanceri, Marc Overmars, hanno definitivamente chiuso la porta al rinnovo dell’estremo difensore, attualmente ancora squalificato per una vicenda di doping.

 

Inter, Onana sempre più vicino

Andrè Onana con la maglia dell’Ajax

 

Non siamo impegnati nella trattativa per il rinnovo di André Onana. Ci abbiamo già provato e non ha funzionato per cui andiamo avanti. Avevamo un accordo per cederlo la scorsa estate ma la cessione non si è concretizzata e non è colpa nostra” , le dichiarazioni di Overmars, prima della sfida di Champions contro il Besiktas (vinta poi per 2-0, ndr).

Ottime notizie quindi per l’Inter, che già in estate avevano scelto per il dopo Handanovic, proprio l’ex portiere delle giovanili del Barcellona.
E proprio i blaugrana insidierebbero i nerazzurri, che però sembrano comunque essere in vantaggio per acquisire Onana alla scadenza del contratto nel 2022.

Si allontanano quindi gli ultimi rumors che vedevano anche Leno tra i possibili candidati per la porta dell’Inter. Onana e i nerazzurri sembrano ora davvero vicini.