Livescore Tennis

Home Calciatori e Club Notizie calcio Allenatori Arbitri Campioni Marcatori Albo d'oro Contatti
         Home > Campioni > Dettagli Campione
 ITALIA
  Serie A
  Serie B
  Serie C - A
  Serie C - B
  Serie C - C
  Serie D
  Primavera 1
  Primavera 2A
  Primavera 2B
  Eccellenza Emilia Romagna A
  Eccellenza Emilia Romagna B
  Eccellenza Liguria
  Eccellenza Lombardia A
  Eccellenza Lombardia B
  Eccellenza Lombardia C
  Eccellenza Marche
  Eccellenza Puglia
  Eccellenza Toscana A
  Eccellenza Toscana B
  RIVA LUIGI
Ruolo:
ALA SINISTRA


Nazionalità:
Italia
 

Nato il:
07/11/1944


Nato a:
Leggiuno(VA)


Altezza: cm 180

Peso: Kg 78
  
  Carriera di RIVA LUIGI
STAGIONESQUADRASERIEPRESENZEGOAL
1962-1963LEGNANOC236
1963-1964CAGLIARIA268
1964-1965CAGLIARIA329
1965-1966CAGLIARIA3411
1966-1967CAGLIARIA2318
1967-1968CAGLIARIA2613
1968-1969CAGLIARIA2920
1969-1970CAGLIARIA2821
1970-1971CAGLIARIA138
1971-1972CAGLIARIA3021
1972-1973CAGLIARIA2612
1973-1974CAGLIARIA2515
1974-1975CAGLIARIA82
1975-1976CAGLIARIA156
  
  I fatti
Formidabile ala sinistra dotata di grande fiuto del gol e di grande potenza nel piede sinistro, tanto da essere soprannominato “Rombo di Tuono” dall’allora rei dei giornalisti sportivi Gianni Brera. Tecnica, potenza e acrobazia le sue qualità. Inizia la carriera a Legnano in serie C per poi passare al Cagliari, con cui esordisce in serie A il 13 settembre 1964, nell'incontro Roma-Cagliari (2-1). Vestirà per tutta la carriera la maglia rossoblu, divenendo una leggenda per una regione intera. Tuttora idolo irraggiungibile dei tifosi sardi, Riva per molti rimane il più grande attaccante italiano del dopoguerra. Col Cagliari riesce nell’impresa di vincere il campionato 1969-70, vincendo per la terza volta la classifica dei cannonieri. Rifiuterà di lasciare i rossoblu nonostante i ricchissimi ingaggi propostigli in quegli anni da Juventus ed Inter.
Con la nazionale italiana esordisce il 27 giugno 1965, nell'incontro Ungheria-Italia (2-1). Con la maglia azzurra conquista il titolo europeo nel 1968, segnando nella finale con la Jugoslavia. Si fa conoscere ed apprezzare dalla platea mondiale nella Coppa Del Mondo di Messico 1970, nella quale l’Italia arriva seconda dietro il Brasile, e segna 3 reti (ne segna anche un’altra ingiustamente annullata ad Israele). Il suo periodo migliore con la maglia della nazionale è sicuramente il triennio 1967-1970 in cui segna 22 gol in 21 partite e stabilisce un record segnando in sei presenze consecutive. Gigi Riva detiene tuttora il record di goal realizzati in nazionale: 35 in 42 partite. Nel corso delle qualificazioni per il Mondiale 1974, il 31 marzo 1973 a Genova, in Italia-Lussemburgo 5-0, Gigi Riva fu autore di 4 reti.
Il 9 febbraio 2005 nell'aula consiliare del Comune di Cagliari il sindaco Emilio Floris gli ha concesso la cittadinanza onoraria e il Cagliari Calcio ha ritirato per sempre la maglia numero 11.
("Un formidabile, straordinario atleta, un gigantesco uomo perché la grandezza di Riva è stata in parte nelle sue qualità calcistiche, ma nella massima parte nelle sue grandi qualità agonistiche. Era un capo vero, un guerriero vero, e riusciva a trasmettere allo spogliatoio e al resto della squadra questa sua straordinaria voglia di vincere. Diciamo un tipo timido per certi aspetti, introverso, che in campo diventava una belva. Poi aveva questo sinistro formidabile, questo colpo di testa altrettanto formidabile. Era un pò legato fisicamente, nel senso che non era agilissimo. Era un giocatore che andava via in progressione, di grande potenza, con un tiro devastante,solo mancino....Probabilmente se fosse andato in un club di maggiori mezzi del Cagliari avrebbe potuto vincere anche in Europa quello che non aveva vinto" G.Tosatti)
  
  Palmares
Col Cagliari:
1 Scudetto (1969-70)
3 volte capocannoniere del campionato: 1966/67, 1968/69, 1969/70
Con la Nazionale:
Campionato Europeo (1968)
Massimo realizzatore con 35 reti
  
Credits - Condizioni di utilizzo e Privacy - Sitemap - Archivio notizie calcio - RSS Notizie - Collabora con noi
Norz S.r.l.
Via Tiepolo, 13/A
S. Benedetto del Tronto
63074 Ascoli Piceno
P.IVA 01907810442

Norz.it
TuttoCalciatori.Net, settimana n°432
Settimanale iscritto al Registro della Stampa
presso il Tribunale di Ascoli Piceno.
Iscrizione n. 493 del 25/05/2011
Registrazione al ROC n° 21496 del 15/09/2011
Direttore Responsabile: Domenico Marocchi
  Girone A
  Girone B
  Girone C
  Girone D
  Girone E
  Girone F
  Girone G
  Girone H
  Girone I