La proprietà dell’Ascoli ha spiegato i motivi del rifiuto alla proposta d’acquisto della società da parte dell’italo-canadese Francesco Bellini.

L'avvocato Mauro Gionni(foto conferenza stampa)

Resi noti, nella tarda serata di ieri, i termini della proposta d’acquisto dell’Ascoli calcio, che il Cav. Francesco Bellini presentò nel giugno scorso e che il presidente Benigni rifiutò, proprio la proprietà della societa marchigiana ha voluto spiegare i motivi di tale decisione in una conferenza stampa.

“La proposta di acquisto formulata dal Cavalier Bellini è improponibile!”Questa la secca risposta della Famiglia Benigni, rappresentata dal legale Mauro Gionni.

“Sia la prima che la seconda proposta – sostiene l’avvocato – non possono essere prese in considerazione. Infatti in entrambi i casi i soldi vanno totalmente alla nuova società che sarebbe nata. In sostanza i debiti sarebbero rimasti a carico della gestione precedente”.

La prima alternativa avrebbe creato problemi sia con la Figc che con i creditori, come si legge nell’ultima frase della proposta. Infatti non si possono acquistare Marchio e Titolo ma si deve ripartire da zero con una nuova società. Nella seconda alternativa sono troppi i punti interrogativi.


“Il Presidente se avesse ricevuto 10 milioni di euro, avrebbe ceduto la società il giorno stesso – prosegue il legale dell’Ascoli – ma questa proposta è stata formulata per non essere accettata”.

Alla conferenza stampa erano presenti Silvia e Sabrina Benigni.

“La società rimane tutt’ora in vendita, ma continueremo comunque a lavorare alacremente per ottemperare a tutti gli adempimenti”. Queste le dichiarazioni di Silvia.

Più critica ci è parsa la sorella Sabrina:” Mio padre 15 anni fa rilevò la squadra in una notte, senza farsi problemi di quanti debiti c’erano. Lo fece perché era e rimane tutt’ora un appassionato dell’Ascoli Calcio. Il problema è che non ci sono possibili acquirenti per questa società. O quantomeno nessuno si è fatto vivo”.

Alessandro Mannocchi

————————————————————————————
ULTIMA NOVITA’: aperta la Serie D. Collabora con noi per inserire la TUA SCHEDA CALCIATORE, scrivi a redazione@tuttocalciatori.net
————————————————————————————