Intanto la gara di recupererà martedi 29 novembre alle 20.45 con conseguente spostamento a sabato 26 di Atalanta-Napoli.

Stadio "San Paolo" di Napoli (foto dalla rete)

Tiene ancora banco la decisione delle istituzioni napoletane di rinviare la gara di domenica sera tra Napoli e Juventus. Una decisione presa, molto probabilmente, con molta fretta, anche per la forte pioggia caduta nel capoluogo napoletano, nella notte di sabato e la mattinata di domenica, che sicuramente ha influito sulla coscienza di Sindaco, Prefetto e le altre autorità presenti nella riunione convocata in Prefettura. I tragici fatti di Genova hanno rappresentato il “via” per rinviare l’incontro del San Paolo.

Al di la della decisione ci si chiede se si poteva attendere un altro paio di ore, forse interpellando la Juventus e la Lega di Serie A. Ma sfortunatamente, vuoi per dimenticanza (?) o per altro, perché non si è reputato corretto avvisare la compagine bianconera e chi organizza il campionato di calcio? In quel di Perugia, nel lontano 2000, l’allora squadra allenata da Carlo Ancelotti dovette giocare forzatamente dopo un’autentica alluvione abbattutasi sul “Renato Curi”, perdendo difatto lo scudetto. Perché non usare due pesi e due misure?


Domande che possono sembrare banali, ma che sicuramente si saranno fatti molti tifosi, non solo juventini, che hanno appreso la notizia nella tarda mattina di domenica. Eppure, intorno alle ore 13.00, Napoli si presentava soleggiata e con una temperatura gradevole. La pioggia si è fatta rivedere alle 20.00, ma durante l’orario in cui si doveva disputare il big – match, la luna splendeva sul “San Paolo” e su tutta la cittadina partenopea.

Perché rinviare? Perché decidere tutto in fretta e furia? E’ comprensibile la paura delle istituzioni napoletane di prevenire disagi, ma onestamente è sembrato forse un pò affrettato rinviare un incontro ben 8 ore prima, senza informarsi bene sulle future condizioni meteorologiche.

Ieri la Lega ha deciso che la gara rinviata, verrà recuperata martedì 29 novembre alle ore 20.45. E’ auspicabile una serata ricca di stelle, non solo in campo, altrimenti un altro rinvio non sarebbe da escludere…

Matteo Brancati

————————————————————————————
ULTIMA NOVITA’: aperta la Serie D. Collabora con noi per inserire la TUA SCHEDA CALCIATORE, scrivi a redazione@tuttocalciatori.net
————————————————————————————