Senza peli sulla lingua, Zdenek Zeman non si è mai fatto pregare prima di esporre il suo pensiero, sinceramente e senza ipocrisie.

Zdenek Zeman

Zdenek Zeman (foto dal web)

Ecco quindi che nei giorni che seguono le polemiche conseguenti ai fischi ricevuti da Mario Balotelli allo stedio Meazza durante la sfida di domenica scorsa, Zdenek Zeman esprime la sua idea sulla natura dei fischi indirizzati a Mario Balotelli, trovando i motivi principali di tale contestazione nel suo comportamento piuttosto che nel colore della sua pelle:


Il suo caso è strano, non se la prendono sempre con lui perché di colore diverso, è che con i suoi atteggiamenti attira qualcosa. Altri giocatori del Milan di colore non vengono trattati allo stesso modo. Il problema non è il razzismo, ma il comportamento, se uno si comporta bene non succede niente“.