Blitz nella notte ad opera della Procura di Cremona. Perquisite le abitazioni dei due ex calciatori.

Gennaro Gattuso

Gennaro Gattuso (foto dalla rete)

Il calcioscommesse non ha mai fine! Nella notte tra lunedi e martedi è scattato un blitz della polizia in diverse città italiane ha condotto in carcere quattro persone e ha iscritto nel registro degli indagati i due ex calciatori Gennaro Gattuso e Cristian Brocchi. Le loro abitazioni sono state perquisite. L’accusa nei loro confronti sarebbe quella di associazione a delinquere finalizzata alla truffa e alla frode sportiva. La loro posizione sarebbe legata al fatto di contatti avvenuti con uno delle quattro persone arrestate.

In questo filone d’inchiesta della Procura di Cremona ci sarebbero sotto osservazione Milan-Lazio del 1°febbraio 2011, terminata sullo 0-0,  insieme ad altre due gare che vedevano impegnati i rossoneri contro il Chievo ed il Bari. Secondo la Procura di Cremona nell’ultima stagione 2012-2013 c’è stato il tentativo di alterare il risultato di 53 partite tra serie B e Lega Pro. Nelle prossime ore, comunque, se ne saprà di più.