La redazione di TuttoCalciatori.Net ha realizzato le pagelle e i Top&Flop di Empoli-Milan anticipo della 4^ di Serie A.

Torres in Empoli-Milan foto dal web

Torres in Empoli-Milan foto dal web

Il Milan pareggia 2-2 al Castellani di Empoli. Rossoneri dai due volti: nel primo tempo incassano 2 reti dopo solo 20′ con 2 azioni da palle inattive. Vanno in gol Tonelli e Pucciarelli; nella seconda parte di gara Torres e Honda vanno in rete poi Menez coglie una traversa. Debutto dal 1′ per El Nino Torres nel Milan e assoluto con i rossoneri per Van Ginkel che dopo un avvio di gara pauroso dove vanno sotto di 2 reti riescono a recuperare nella ripresa con le reti di Torres e Honda, nel finale viene espulso Valdifiori ma il Milan non riesce a vincere.

TOP & FLOP

Per i toscani i MIGLIORI in campo sono diversi. Tavano voto 6,5: non invecchia mai è sempre presente nelle azioni importanti dell’ Empoli, perde mezzo voto quando a poco dalla sostituzione si mangia la rete che avrebbe chiuso la gara; Tonelli voto 7: è autore di un gran gol, si smarca da Bonera, poi colpisce bene la palla di testa e infila AbbiatiPucciarelli voto 7: infila il portiere milanista per il 2-0 al 20′ facendosi trovare pronto al tocco di Tavano. PEGGIORI in campo la mancanza di energia ed intensità che come spesso accade avviene nei secondi tempi della squadra, forse la responsabilità è del tecnico Sarri voto 5,5: prepara la gara con troppa intensità in avvio.

Dopo la sconfitta del Milan con la Juventus i rossoneri erano attesi a una gran partita. Primo tempo inguardabile e sotto di 2 reti, il MIGLIORE è Torres voto 6,5: bravo a suonare la carica nella ripresa, riesce a spizzare la palla di testa quel tanto per accorciare le distanze; mette in campo movimento e tempi giusti, non lo scopriamo questa sera. Bonera voto 5: nella prima parte di gara è “tarantolato” davanti a Tavano e Tonelli. Il PEGGIORE in assoluto l’esordiente Van Ginkel voto 4,5: Inzaghi lo fa esordire e bruciare nello spazio di solo 30′, con lui in campo il Milan va sotto e male, dopo il suo cambio il gioco migliora e i lombardi crescono, ora bisogna gestirlo l’olandese.


PAGELLE EMPOLI:

Sepe voto 6, (Laurini voto 6 dal 24’st Hysaj voto 6), Tonelli voto 7, Rugani voto 6, Mario Rui voto 6,5, Vecino voto 6, Valdifiori voto 6, Croce voto 6, Verdi voto 6, (Tavano voto 6,5 dal 19′ st Maccarone voto 6), (Pucciarelli voto 7 dal 31’st Zielinski voto 6). Allenatore Sarri voto 5,5

PAGELLE MILAN:

Abbiati voto 6, Abate voto 6,5, Bonera voto 5, Zapata voto 5,5, De Sciglio voto 6, (Van Ginkel voto 4,5 dal 30′ Bonaventura voto 6), De Jong voto 6, (Muntari voto 6 dal 1’st Poli voto 6), Honda voto 6,5, (Torres voto 6,5 dal 36’st Pazzini voto 6), Menez voto 6,5. Allenatore Inzaghi voto 6

Zaffaroni Fabio