I 69 milioni del suo trasferimento dal Liverpool al ManCity ne fanno il nono calciatore più caro di sempre ed il primo tra gli inglesi.

Sterling posa con la sua nuova maglia  (fonte foto www.dailymail.co.uk)

Sterling posa con la sua nuova maglia (fonte foto www.dailymail.co.uk)

Col Barcellona frenato dalle sanzioni della FIFA ed in attesa del Real Madrid, è stato il Manchester City a mettere a segno quello che per il momento è il colpo di mercato dell’estate 2015: i vice-campioni d’Inghilterra hanno, infatti, chiuso questa settimana l’acquisto dell’ala destra del Liverpool Raheem Sterling in cambio di 49 milioni di Sterline, circa 69 milioni di Euro.
Un colpo atteso da settimane, visto che il calciatore aveva deciso già tempo fa di lasciare la città dei Beatles per trasferirsi in un club più ricco ed ambizioso. Probabilmente un colpo che da il via alla festa di un mercato calciatori che in Inghilterra finora non è stato esplosivo.

Il passaggio di Sterling al Manchester City è un trasferimento record.
È il secondo acquisto più caro di sempre da parte di un club inglese – i 75 milioni di Euro costati la scorsa estate ai cugini del Manchester United per Di María sono il top – ed è l’acquisto più caro di sempre di un calciatore inglese. I 69 milioni del ventenne di origine giamaicana (è nato a Kingston e vive in Inghilterra da quando aveva sette anni), infatti, superano chiaramente i 45 che nel 2002 il ManU pagò al Leeds per Rio Ferdinand, i 41 del Liverpool al Newcastle per Andy Carroll (Gennaio 2011) ed i 39 dei “Red Devils” all’Everton per Rooney (2004). Sono anche il record di spesa per il City, che da anni spende tanto ma che per un singolo giocatore aveva il suo top nell’acquisto di Tévez del 2009 per 53 milioni.
Inoltre, Sterling aggiorna anche la top-10 degli acquisti più cari di sempre a livello mondiale, collocandosi al nono posto, dietro al trio ZidaneIbraDi María e davanti a Kaká, lasciando Cavani fuori dai primi dieci.

Questa la top-10 degli acquisti più cari di sempre:
1. Gareth Bale, dal Tottenham al Real Madrid, 100 milioni di Euro;
2. Cristiano Ronaldo, dal ManU al Real Madrid, 94 milioni di Euro;
3. Neymar, dal Santos al Barcellona, 87 milioni di Euro;
4. Luís Suárez, dal Liverpool al Barcellona, 85 milioni di Euro;
5. James Rodríguez, dal Monaco al Real Madrid, 80 milioni di Euro;
6. Ángel Di María, dal Real Madrid al ManU, 75 milioni di Euro;
6. Zinedine Zidane, dalla Juventus al Real Madrid, 75 milioni di Euro;
6. Zlatan Ibrahimovic, dall’Inter al Barcellona, 75 milioni di Euro;
9.  Raheem Sterling, dal Liverpool al ManCity, 69 milioni di Euro;
10. Kaká, dal Milan al Real Madrid, 65 milioni di Euro.

Mario Cipriano