Walter Mazzarri vuole continuità dai suoi ragazzi e dopo la bella vittoria ottenuta in Champions contro il Villareal cerca di tenere alta la concentrazione.

Walter Mazzarri (foto dalla rete)

Il Napoli non è ancora sazio e a dimostrarlo è proprio il timoniere azzurro Walter Mazzarri. Presentatosi ai microfoni per la consueta conferenza stampa, il tecnico livornese non si lascia coinvolgere dall’entusiasmo generale: “Dopo la vittoria in Champions ho subito pensato al Novara. Siamo arrivati ad un punto in cui ogni risultato dipende da noi stessi, per questo mi aspetto la giusta concentrazione dei miei ragazzi. La mentalità e i meccanismi sono ormai consolidati, ma dobbiamo applicarli alla perfezione per raggiungere i nostri obiettivi. Io non guardo solo ai risultati, ma giudico quanto di buono fatto sul terreno di gioco“.

Il turnover non è da escludere visto che i titolarissimi hanno dato il massimo nella gara di mercoledì scorso. Proprio per questo, qualcuno dovrà riposare contro i piemontesi: “Gargano ha sempre giocato ultimamente e penso che sia arrivato il turno di Dzemaili. Anche Pandev potrebbe avere un posto tra i titolari e confermo il ritorno di Dossena sull’out-sinistro. Devo valutare le condizioni di Maggio visto che c’è anche Zuniga pronto a subentrare. Purtroppo queste gare di seguito ci hanno condizionato il cammino e il più grande rammarico è quello della gara contro la Juventus. Proprio per questo devo scegliere accuratamente chi è nelle migliori condizioni“.


Infine, non può mancare un pensiero al Villarreal: “E’ stata una gara nervosa perchè per loro era la partita della vita utile per salvare la reputazione. Per questo siamo orgogliosi di quello che abbiamo fatto. All’inizio eravamo molto tesi, poi con il passare dei minuti abbiamo preso la situazione in pugno. Volevamo la vittoria a tutti i costi e alla fine è arrivata e siamo fieri di aver raggiunto un traguardo così prestigioso. I giocatori meritano tutti i ringraziamenti per quello che stanno facendo. Sono un gruppo unito, so della loro stima nei miei confronti e per questo sento mia questa squadra“.

Giuseppe Carotenuto

————————————————————————————
ULTIMA NOVITA’: aperta la Serie D. Collabora con noi per inserire la TUA SCHEDA CALCIATORE, scrivi a redazione@tuttocalciatori.net
————————————————————————————