Sonora sconfitta della Lazio per 3-0 contro il Torino in una amichevole disputata ad Auronzo di Cadore

Rolando Bianchi

Rolando Bianchi attaccante del Torino (foto dalla rete)

Amichevole di lusso ad Auronzo di Cadore tra Torino e Lazio a pochi passi da Sappada dove oggi il Torino termina la prima parte del ritiro. Presenti alla partita entrambi i presidenti, Lotito per i biancocelesti,  Cairo per il Toro che assiste alla gara vicino al tecnico Ventura a bordo campo. Piace il Toro di Ventura che rifila 3 reti ai laziali di Petkovic: granata brillanti e tonici che mettono in difficoltà i biancocelesti apparsi indietro di condizione, solo a sprazzi e su giocate singole provano a perforare la difesa piemontese.

Un bel primo tempo quello del Torino che va in rete con Sgrigna al 20′, con un gol di ottima fattura: l’attaccanate sfrutta un cross dalla sinistra e al volo, di collo pieno, infila Marchetti. Due minuti dopo è Rolando Bianchi ad andare in rete in contropiede, assistito da Gazzi che mette in condizione l’attaccante granata di colpire. I biancocelesti hanno un sussulto al 24′ con una punizione calciata magistralmente a giro da Zarate, che trova la risposta di Gillet a respingere con un colpo di reni.


Nella ripresa la Lazio dà vivacità alla partita: Candreva si fa respingere il tiro da Gomis al 51′, sempre Candreva subito dopo coglie la traversa su punizione. Barbosa entrato nel 2° tempo dà tono al Torino e prova a pungere in diagonale al 60′. Diop al 70′, chiude la gara, sfruttando una dormita generale dei laziali infilando Carrizo in contropiede. E’ sempre Candreva a cercare la via della rete al 34′ con un missile dalla distanza ma Gomis respinge con i pugni. L’ultima occasione è per Kozak che, all’80’, si vede respingere il tiro a pochi passi dalla riga da Migliorini. Torino a gonfie vele mentre la Lazio, al secondo ko in due giorni, deve assolutamente lavorare.

Formazioni:

TORINO-LAZIO 3-0 (2-0)

Reti: 17′ Sgrigna (T), 20′ Bianchi (T), 70′ Diop (T)

Torino – Gillet dal 46′ Gomis, Darmian, Ferronetti dal 32′ Migliorini, Glik, S.Masiello, Gazzi, Sgrigna dal 46′ Meggiorini, Bianchi dal 46′ Diop, Stevanovic dal 46′ Verdi, Gazzi, Sansone dal 59′ Pagani. Allenatore Ventura

Lazio – Marchetti dal 46′ Garrizo, Konko, Biava, Diaz, Candreva, Mauri dal 53′ Gonzales,, Garrido, Lulic, Rocchi dal 53′ Hernanes, Ledesma, Zarate dal 67′ Kozak. Allenatore Petkovic

Arbitro: Bindoni

 

Zaffaroni Fabio