La Lega Pro ha ufficializzato i raggruppamenti per il prossimo campionato. Nei gironi del sud saranno molto affascinanti.

Fabrizio Miccoli, uno dei protagonisti della prossima Lega Pro (foto dalla rete)

Fabrizio Miccoli, uno dei protagonisti della prossima Lega Pro (foto dalla rete)

Alla fine è stata partorita la compagine delle 69 formazioni che comporranno il campionato 2013-14 della Lega Pro, l’ultimo prima della riforma che ridurrà le squadre a 60 e farà tornare la Serie C unica. Ripescate la Carrarese in I Divisione, Foggia, Nuova Cosenza, Casertana, Gavorrano, Aversa Normanna, Virtus Vecomp Verona e Real Vicenza in II Divisione si proceduto alla formazione dei quattro gironi (due di I e due di II Divisione).

Dando uno sguardo agli stessi si nota come soprattutto in quelli meridionali sia di I che di II Divisione siano presenti squadre di alto blasone che daranno vita a sfide entusiasmanti dal sapore antico: Lecce, Salernitana, Perugia, Catanzaro, Ascoli e Pisa sono grandi piazze che hanno fame di grande calcio e sin da adesso scommettiamo che saranno loro a giocarsi i due posti per andare in Serie B.


In II Divisione, girone B, il ripescaggio di Foggia, Nuova Cosenza e Casertana ha reso ancora più competitivo un torneo che già vedeva ai nastri di partenza piazze come Messina e l’ambiziosissima Ischia Isolaverde.
Ricordiamo che in vista della riforma in I Divisione non ci sarà nessuna retrocessione mentre in II, per poter essere sicuri di partecipare alla Serie C unica bisognerà arrivare entro le prime 8. Il girone A di I Divisione è composto da 16 squadre mentre quello B da 17. In II Divisione tutti e due i raggruppamenti sono a 18 squadre.

Ecco la composizione dei quattro raggruppamenti di Lega Pro:
I Divisione
Girone A
: AlbinoLeffe, Carrarese, Como, Cremonese, FeralpiSalò, Lumezzane, Pavia, Pro Patria, Pro Vercelli, Reggiana, San Marino, Savona, Sudtirol, Unione Venezia, Vicenza, Virtus Entella.

Girone B:Ascoli, Barletta, Benevento, Catanzaro, Frosinone, Grosseto, Gubbio, L’Aquila, Lecce, Nocerina, Paganese, Perugia, Pisa, Pontedera, Prato, Salernitana, Viareggio.

II Divisione
Girone A
:Alessandria, Bassano Virtus, Bellaria Igea Marina, Bra, Castiglione, Cuneo, Delta Porto Tolle, Forlì, Mantova, Monza, Pergolettese, Real Vicenza, Renate, Rimini, Santarcangelo, Spal, Torres, Virtus Vecomp Verona.

Girone B: Aprilia, Arzanese, Aversa Normanna, Casertana, Castel Rigone, Chieti, Nuova Cosenza, Foggia, Gavorrano, Ischia Isolaverde, Martina Franca, Melfi, Messina, Poggibonsi, Sorrento, Teramo, Tuttocuoio, Vigor Lamezia.

Enrico Tassotti