La redazione di TuttoCalciatori.Net ha realizzato le pagelle della gara di esordio della Nazionale di Cesare Prandelli con l’Inghilterra.

Marchisio gol con l'inghilterra (foto dal web)

Marchisio gol con l’inghilterra (foto dal web)

Un buon esordio a Manaus degli azzurri al Mondiale 2014 che battono l’Inghilterra 1-2: Italia in vantaggio con Marchisio nel primo tempo, immediato pareggio della Nazionale dei 3 Leoni con Sturridge, gli azzurri terminano il primo tempo all’attacco e sfiorano il pari nel recupero con 2 azioni pericolose prima Balotelli, poi Candreva che colpisce il palo.

Nella ripresa una grande giocata di Candreva permette a Baoltelli di colpire a rete di testa. Prandelli per la prima partita della Nazionale ai Mondiali in Brasile 2014, deve fare a meno anche del portiere numero 1, Buffon dopo gli infortuni di Montolivo e De Sciglio, al suo posto tra i pali Sirigu. Marchisio al 35′ con un destro dalla distanza mette in rete sfruttando una finta di Pirlo: il centrocampista azzurro esplode un rasoterra in diagonale che si insacca inesorabilmente con Hart disteso che non riesce a respingere.

Passano solo 2′ e l’ Inghilterra trova il pareggio con un letale contropiede Sturridge tutto solo la mette dentro, la difesa azzurra si fa trovare scoperta.Nel finale di tempo prima Balotelli va vicino alla rete poi Candreva colpisce un legno. Una grande giocata di Candreva sulla destra al 5’st permette agli azzurri il raddoppio: dalla destra Candreva con una finta rientra e mette alla perfezione sulla testa di Balotelli la palla del 1-2 dove all’attaccante azzuro basta depositarla in rete di testa. Traversa di Pirlo su calcio di punizione nel recupero con una battuta “maledetta”.

PAGELLE ITALIA :

Sirigu voto 7: Buona personalità per la riserva di Buffon: dà sicurezza alla difesa

Chiellini voto 6: Prandelli lo mette a sinistra per l’infortunio di De Sciglio, da tempo non giocava in quella posizione. Mette forza fisica

Paletta voto 5: Troppi errori e sbavature fatica a trovare la posizione, per non dire che sbaglia qualche posizionamento facendosi catturare fuori area.

Barzagli voto 6,5: Buoni recuperi e buone diagonali a protezione della difesa e per gli errori dei compagni di reparto.

Darmian voto 6,5: Mette sulla destra lo stesso spessore tecnico e lo stesso dinamismo che lo ha contraddistinto con la maglia granata, meglio quando spinge che nella fase di contenimento. Infiochetta sulla testa di Balotelli una palla interessante nel 1°t. Per la prima Mondiale gioca con la testa libera.

De Rossi voto 6,5: Opera davanti alla difesa con senso della posizione. Nella ripresa mette palle anche davanti.

Pirlo voto 7: Mette in moto il gioco della Nazionale, delizia con i suoi piedi da signore del calcio.


Verratti voto 6: Bene nella gestione della palla. Si butta poco dentro quando la squadra alza il baricentro. Nella ripresa per quel poco che sta in campo si sacrifica anche dietro. dal 12’st Thiago Motta voto 6.

Candreva voto 7: Calcia dalla distanza un tiro il primo tiro degli azzurri al 19′ che mette in difficoltà Hart. Cerca la via della rete più volte, cogliendo un palo allo scadere del tempo. Da una straordinaria azione sulla destra dà il là al raddoppio degli azzurri; bene anche in assistenza. dal 34’st Parolo voto 6,5.

Marchisio voto 7 : Gioca a tutto campo, dietro in aiuto alla squadra, davanti con una rete splendida. Sà sacrificarsi e sà dare qualità.

Balotelli voto 7: Almeno due buone giocate nella prima parte di gara. Nella seconda buona giocata da posizione decentrata mette nel mirino la rete, Baines gli nega il gol sulla riga di porta. E’ appostato nella posizione giusta per la rete dell’ 1-2. Si muove meglio nella ripresa. dal 29’st Immobile voto 6.

all. Prandelli voto 6,5: Deve sopperire alle emergenze: 3 infortuni negli ultimi 15 giorni, ieri ha dato forfait Buffon. Gli 11 che mette in campo partono contratti poi escono bene con personalità. La Nazionale piace quando sviluppa gioco meno quando indietreggia: prende il pareggio troppo presto e con un contropiede evitabile, Paletta non è in forma e si vede, non si intende con i compagni di reparto, grande gara di Darmian in spinta. Ragiona bene sui cambi mettendo in campo i guocatori giusti.

PAGELLE INGHILTERRA : Hart voto 6, Johnson voto 5,5, Cahill voto 5, Jagielka voto 5,5, Baines voto 6; Gerrard voto 6, (Henderson voto 5 dal 27’st Whilsere voto 6); Sterling voto 6,5, (Welbeck voto 6 dal 15’st Barkley voto 6), Rooney voto 6; (Sturridge voto 7 dal 34’st Lallana voto 6). all. Hodgson voto 5.

 

Zaffaroni Fabio