La formazione campana vede togliersi ben sei punti e scivolare in una anonima posizione di classifica.

I tifosi dell'Herculaneum

I tifosi dell’Herculaneum

Una giornata nerissima in casa Herculaneum. La formazione campana, militante nel campionato di Serie D girone H, vede privarsi di ben sei punti e da quota 15 (terza posizione) scende a 9, in piena zona playout. I primi tre punti sono stati sottratti per una irregolarità riguardante la scorsa stagione (vedi qui) mentre gli altri tre dopo l’esame del reclamo inoltrato dal San Severo dopo la sconfitta dello scorso 2 ottobre per 3-1.

La formazione pugliese contestava la posizione del calciatore Marco Ginestra che lo scorso 8 settembre era stato espulso nella gara amichevole tra Monterosi e Civitavecchia per espressione offensiva verso il direttore di gara e per il quale era stata comminata una squalifica di due giornate. L’Herculaneum l’aveva tesserato il 9 settembre inserendolo in distinta in tutte le gare e facendolo entrare al 5′ della ripresa proprio nella gara contro il San Severo e quindi la sanzione non era stata scontata.

Insomma, una ingenuità costata cara all’Herculaneum.

GUARDA LA SITUAZIONE AGGIORNATA DEL GIRONE H