colombini-francesco-1E’ successo in Lega Pro ed il giocatore alla fine si è tolto qualche sassolino dalle scarpe.

Giocare per 7 anni consecutivi in una squadra e poi doverla lasciare non è mai semplice ed è successo a Francesco Colombini, difensore che in estate ha lasciato il Tuttocuoio per accasarsi alla Pistoiese. Il giocatore sarebbe rimasto volentieri ma il suo contatto era scaduto e non gli sono giunte proposte dal club dove è cresciuto così ha dovuto farsene una ragione e guardarsi intorno.

Ieri è tornato da avversario visto che il girone A della Lega Pro vedeva in programma Tuttocuoio-Pistoiese e Colombini, assieme ai suoi nuovi compagni è uscito vittorioso grazie alla rete di bomber Colombo. A fine gara ecco che il difensore si è tolto qualche sassolino dalla scarpe:
La mia volontà era di rimanere qui, purtroppo però la società prima del ritiro non si è fatta sentire, e questa per me è stata una grossa delusione, proprio perché nel Tuttocuoio ci ho giocato sette anni. Dovevo andare a parlare in sede, purtroppo però non è arrivata nessuna chiamata. La vittoria di oggi non mi fa gioire più di tanto, quando sono arrivato allo stadio è stato strano andare dalla parte sinistra del campo per accomodarmi in panchina. Il calcio è fatto anche di queste cose, comunque vado avanti per la mia strada cercando di dare il mio contributo per la Pistoiese, in una piazza dove sto bene”.

guarda la scheda di Colmbini: SCHEDA